John Stanmeyer

07.03.2020

John Stanmeyer è nato in Illinois nel 1964, ed è conosciuto per la sua collaborazione con Time Magazine e National Geographic ma ha lavorato molto anche come freelance conducendo numerosi reportage in tutto il mondo, ha vinto molti premi importanti per i suoi reportage, il Robert Capa Gold Medal, il Photographer of the Year (POYi) e il World Press Photo che ha ricevuto nel 2013 per questa foto.


Lo scatto ritrae un gruppo di migranti di Gibuti in riva al mare intenti a cercare il segnale della vicina Somalia per poter contattare i familiari lontani.

Spesso le immagini che ci vengono proposte in queste situazioni sono piene di dolore e di sgomento mentre questa foto odora di libertà e racconta la speranza di trovare una vita migliore, donando a chi la guarda una sensazione di pace e serenità.

Paolo Longo
Photo John Stanmeyer vincitrice del World Press Photo 2013